In Brasmar, siamo convinti che la creazione di valore implichi sempre più l’integrazione delle diverse dimensioni dello sviluppo sostenibile in quelle che sono le decisioni di gestione strategica e operativa.

La nostra strategia di sostenibilità si basa sull’analisi dei risultati del coinvolgimento degli stakeholder, del settore, delle strategie di gestione e delle best practice interne, oltre che sull’ascolto, attraverso il benchmarking, di quello che è il settore dei prodotti legati ittici.

imagem_sustentabilidade

Pesca sostenibile

Quando acquistiamo i prodotti della pesca in mare, dobbiamo assicurarci che in acqua rimanga abbastanza pesce per mantenere l’equilibrio degli ecosistemi e per assicurarci di poter continuare a pescare anche in futuro.

Seguiamo i parametri di qualità più esigenti e rispettiamo il ciclo di vita delle nostre specie, seguendo i criteri della pesca sostenibile. A tal fine, per determinate specie abbiamo la certificazione MSC – Marine Stewardship Council e ASC – Aquaculture Stewardship Council, organizzazioni indipendenti, internazionali e senza scopo di lucro che promuovono la sostenibilità della pesca.

L’organizzazione MSC, fondata nel 1997, ha come proposito quello di risolvere il problema della pesca eccessiva. La certificazione Catena di Custodia MSC impedisce che il pesce pescato illegalmente entri a far parte dalla catena di approvvigionamento. La pesca illegale è un problema serio, che causa danni irreversibili all’ecosistema marino, ai mezzi di sussistenza e all’industria del pesce in tutto il mondo. Le etichette dei prodotti di origine marina devono riportare informazioni sulla specie, la fonte del pescato e qualsiasi informazione sulla sostenibilità del prodotto. Dopo che il pescatore ha ottenuto la certificazione, il suo prodotto può portare il marchio MSC solo quando tutti gli attori della catena di approvvigionamento avranno ottenuto la certificazione secondo lo standard Catena di Custodia MSC. I prodotti con l’etichetta MSC offrono la garanzia di provenire da una pesca sostenibile.

Tutte le unità industriali di Brasmar fanno parte della Catena di Custodia MSC, e possono quindi occuparsi della lavorazione e della commercializzazione di prodotti con questa etichetta.

 

Obiettivi di Sviluppo Sostenibile Brasmar

L’impegno di Brasmar

Alla Brasmar diamo priorità e riconosciamo l’importanza di un futuro più sostenibile. A tal fine ci impegniamo ad integrare nelle nostre strategie aziendali gli obiettivi di sviluppo sostenibile approvati dall’ONU nel settembre 2015, contribuendo così alla realizzazione dell’Agenda 2030.

SDG 3 – Salute e benessere

Migliorare il programma di promozione della salute che includerà visite mediche antifumo. Questo programma è offerto da Brasmar ad ogni dipendente dell’azienda.
Ci assicuriamo, inoltre, che i prodotti di disinfezione e di pulizia non presentino alcun rischio per la salute o la contaminazione dell’ambiente.

SDG 4 – Istruzione di qualità

Lo sviluppo di un programma di formazione educativa, nelle scuole di quartiere, che mira a promuovere l’arricchimento di buone pratiche ambientali, sociali e civiche tra i giovani.
Anche la formazione di tutti i dipendenti che iniziano la loro carriera è una priorità per l’azienda, poiché consideriamo essenziale che tutti i nostri dipendenti acquisiscano competenze per il loro sviluppo professionale, oltre a una maggiore consapevolezza delle questioni che riguardano la sostenibilità.

SDG 5 – Parità di genere

In Brasmar apprezziamo ogni individuo per le sue capacità e competenze, indipendentemente dal genere.

SDG 6 – Acqua pulita e servizi igienico-sanitari

Utilizzare l’acqua in modo efficace, efficiente e soprattutto sostenibile è una delle nostre priorità.
Abbiamo ampliato i sistemi per il riutilizzo e per la riduzione del consumo dell’acqua durante i processi di lavorazione e in tutti i nostri stabilimenti.

SDG 7 – Energia pulita e accessibile

Per contribuire allo sviluppo sostenibile, Brasmar ha implementato pannelli fotovoltaici nelle sue strutture, al fine di rafforzare il nostro impegno per le energie rinnovabili e nella rete energetica globale.

SDG 8 – Lavoro dignitoso e crescita economica

Ogni anno accogliamo gli studenti per la realizzazione di tirocini presso le nostre strutture, perché crediamo nel potenziale delle giovani generazioni. Consideriamo l’esperienza e l’apprendimento che deriva dal lavorare con i nostri professionisti come un valore aggiunto e siamo orgogliosi della responsabilità che deriva dal guidare e aiutare questi giovani adulti ad avere successo nei loro percorsi professionali.

SDG 9 – Imprese, innovazione e infrastrutture

La creazione di un nuovo reparto di ricerca rappresenta una risposta alla necessità di migliorare la nostra capacità di innovare e reinventarci. Lo sviluppo di nuove modalità di imballaggio e la progettazione di nuovi impianti ecologicamente più efficienti sono alcuni dei progetti idealizzati.

SDG 10 – Ridurre le disuguaglianze

In Brasmar abbiamo un numero significativo di dipendenti di varie etnie, religioni, ma non solo, in modo da contribuire ancora di più all’inclusione sociale. Oltre a condannare qualsiasi forma di discriminazione, crediamo che ogni individuo abbia diritto a un lavoro dignitoso e onesto.
Con questo proposito abbiamo creato le condizioni per integrare lavoratori con mobilità ridotta e disabilità mentale.

SDG 12 – Consumo e produzione responsabili

Il contributo di Brasmar per raggiungere l’obiettivo di sviluppo sostenibile 12 prevede l’adozione di misure da applicare nella nostra azienda che comprenderanno 3 aspetti fondamentali: la riduzione dei rifiuti alimentari, in particolare nella mensa aziendale, il miglioramento della politica delle 3R e il riutilizzo energetico dei macchinari, che si traduce nell’uso del calore prodotto dalle macchine nel riscaldamento dell’ambiente delle aree comuni, così come dell’acqua delle docce e dei lavabi.

SDG 13 – Lotta contro il cambiamento climatico

Per sensibilizzare i nostri dipendenti sui problemi ambientali che affrontiamo, Brasmar svilupperà diverse azioni di sensibilizzazione che consistono nel rafforzare la comprensione e la necessità di agire per quanto riguarda i rischi climatici attuali e futuri.

SDG 14 – La vita sott’acqua

Brasmar ha come obiettivo quello di assicurare il mantenimento sostenibile degli oceani e dei mari. Questo è il motivo per cui abbiamo le certificazioni MSC e ASC che promuove la sostenibilità della pesca, oltre a far si che il pesce pescato illegalmente rimanga fuori dalla nostra catena di approvvigionamento.